Alviero Chiacchieroni Blog
Come risolvere il problema di abbinamento mouse bluetooth in Windows 10 su Macbook con BootCamp

Categorie: News /

Come riportato da alcuni utenti del sito Apple https://origin-discussions-us.apple.com per risolvere il problema del mancato accoppiamento o abbinamento di un mouse bluetooth quali ad esempio il Microsoft Mouse Sculpt Confort con un Mac dove è installato Windows 10 tramite BootCamp le istruzioni sono abbastanza semplici e sono le seguenti:

  1. Da Mac OS X occorre andare nel menu Bluetooth e rimuovere il mouse in questione per togliergli l'abbinamento
  2. Riavviare il Mac con Windows 10 (come tutti dovrebbero sapere si può fare in 2 maniere la prima è andare in Preferenze di Sistema e da Disco di Avvio selezionare "BootCamp" mentre la seconda appena si sente il suono che il Mac fà all'accensione tenere premuto il tasto ALT sulla tastiera ed aspettare di vedere le icone delle partizioni avviabili quindi selezionare quella con scritto Windows)
  3. Una volta nel desktop di Windows 10 eseguire la procedura di abbinamento del mouse. Quindi aprite il menu Bluetooth di Windows accendete il mouse e premete il tastino di abbinamento per farlo comparire nella finestra di Windows dove ci sono i dispositivi associabili. Fare clic su Associa ed iniziare ad usare il mouse appena abbinato.
  4. Riavviate di nuovo il Mac questa volta facendolo partire con Mac OS X ed eseguire l'abbinamento anche su Mac OS X.
  5. Fine!

Come dicono anche gli altri utenti nel link che ho riportato è una procedura che ha poco senso ma l'ho appena testata sul mio MacBook Pro 2011 con El Capitan + Windows 10 Pro in BootCamp ed ha risolto il problema al 100%.

Ho provato a riavviare più volte o a spegnere e riaccendere il computer ed ora il mouse Microsoft funziona anche su Windows quando invece stranamente non funzionava più dall'aggiornamento di Windows di novembre 2015.